• images/FOTO_HOME/01.jpg
  • images/FOTO_HOME/02.jpg
  • images/FOTO_HOME/03.jpg
  • images/FOTO_HOME/04.jpg
  • images/FOTO_HOME/05.jpg
  • images/FOTO_HOME/06.jpg
  • images/FOTO_HOME/07.jpg
  • images/FOTO_HOME/08.jpg
 

Chiesa di San Martino o del Suffragio

La chiesa, detta anche dei Morti, per l’antica congrega dei Morti ivi esistente, fu edificata nel secolo XV, prossima alla chiesa di San Giovanni Battista. La chiesa è ad una navata senza abside, con sacrestia a destra. Fu decorata durante il XVIII secolo, benché piccola, è di un elegante barocco con ricche decorazioni auree e con un fastoso altare ligneo, anch’esso dorato. I due affreschi della volta sono del pittore Giustino Cavaliere da Scagliano (XIX). Il gruppo ligneo della Madonna del Suffragio è del XX secolo. Nella navata della chiesa è murata una lapide apposta nel 1606 dai cittadini di Nocera, a ricordo di un pio Asilo di ricovero annesso alla stessa Chiesa.

martino
martino2
martino3

testo ed immagini tratte dal libro : “Nocera… Immagini del passato”
a cura di Antonio Mendicino, Nicola Sposato e Giovanni Mendicino