• images/FOTO_HOME/01.jpg
  • images/FOTO_HOME/02.jpg
  • images/FOTO_HOME/03.jpg
  • images/FOTO_HOME/04.jpg
  • images/FOTO_HOME/05.jpg
  • images/FOTO_HOME/06.jpg
  • images/FOTO_HOME/07.jpg
  • images/FOTO_HOME/08.jpg

Diocesi Lamezia Terme Lezione Ruolo genitoriale Angela Villella Platania 2015 025Diocesi Lamezia Terme Comunitá Platania Domenica Pasqua 2016 18Diocesi Lamezia Terme Comunitá Platania Gioved¼ Santo 2016 022Diocesi Lamezia Terme don Pino Latelli Platania Domenica Pasqua 2016 21Diocesi Lamezia Terme Lezione Ruolo genitoriale Angela Villella Platania 2015 023Diocesi Lamezia Terme Via Veneto con facciata Chiesa San Michele PlataniaDopo gli entusiasmanti  incontri con la Comunità Belen, con don Giacomo Panizza e con il teologo Filippo D’Andrea, la “Scuola per la famiglia” ideata dalla Parrocchia San Michele Arcangelo di Platania, promuove  un’ altra importante lezione con la psicologa platanese Angela Villella.  L’incontro si terrà Lunedì 4 Aprile alle ore 19.00 nell’Aula magna dell’edificio scolastico “Valentino De Fazio” del piccolo centro dell’entroterra lametino e affronterà un tema di grande attualità: “Il fenomeno del bullismo”. «A me pare  urgente, soprattutto dopo la terribile vicenda della ragazzina di Pordenone che si è gettata dalla finestra di casa lasciando messaggi scritti nei quali denunciava il proprio disagio con i compagni di scuola e di tanti atti di bullismo che quotidianamente si verificano nel nostro territorio – ha detto don Pino Latelli, -  mettere in rete tutte  le istituzioni promuovendo, da una parte, una cultura della non violenza che educhi i ragazzi al rispetto delle cose e degli altri e affrontando, dall’altra, i gravi disagi sociali con un percorso che aiuti a prevenire fenomeni di bullismo e derivati. Mi auguro – ha concluso il parroco -  che, nel percorso utile per sostenere le famiglie nella difficile arte educativa promosso dalla parrocchia in sinergia con la locale Scuola Media,  i genitori possano collaborare con le istituzioni e riappropriarsi del loro ruolo di tutori dei loro figli».

Lina Latelli Nucifero

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione